Royal Device

 

MESSAGGI ANGUERA 2006

E se ci sarete ancora potrete dire: ERA TUTTO VERO!!!

 

 

 

 

 

Contatore visite

dal 21-1-2014

 

 

intest

MESSAGGI ANGUERA 2006

2.623 - 1/01/2006
Cari figli, l’umanità vivrà momenti difficili e gravi conflitti causeranno grandi perdite. Colui che si oppone a Cristo agirà con grande forza e i miei poveri figli berranno il calice amaro del dolore. Grandi pietre cadranno sopra gli uomini. Il dolore sarà grande. Io sono vostra Madre Addolorata e so ciò che vi attende. Non restate con le mani in mano. Dio ha fretta. Abbiate cura della vostra vita spirituale e cercate di imitare in tutto mio Figlio Gesù. I vostri nomi sono già incisi nel mio Cuore Immacolato. Convertitevi. Gli uomini del terrore agiranno con grande furia. Vedrete orrori ovunque. In Francia, in Malesia e in Brasile il dolore sarà intenso. Inginocchiatevi in preghiera. Questo è l’anno della sofferenza per molti dei miei poveri figli. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

2.624 - 03/01/2006
Cari figli, date il meglio di voi nella missione che vi è stata affidata. Se vivrete la vostra fede con fedeltà, il Signore vi ricompenserà generosamente. Aprite i vostri cuori alla mia chiamata. Non restate stazionari. Il domani appartiene al Signore. Ciò che dovete fare, fatelo oggi. L’umanità si è allontanata dal Creatore e cammina sulle strade della distruzione. Tornate in fretta.
La famosa Los Angeles piangerà la morte dei suoi figli. La Cina inciamperà e verrà un grande castigo. O uomini, dove volete andare? Cercate il Signore. Lui vi ama e vi attende a braccia aperte. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

2.625 - 07/01/2006
Cari figli, Io sono vostra Madre e vi amo. Siate del Signore e lasciate che la sua grazia trasformi le vostre vite. Inginocchiatevi in preghiera, perché solo così potete raggiungere la pace.
La città della grande torre sarà scossa. La contaminazione arriverà alle sue isole. Tremerà anche la città con il nome di un grande profeta e la casa degli uomini riuniti. Sarà in Brasile. Tornate in fretta. Ciò che dico dev’essere preso sul serio. Non restate con le mani in mano. Allontanatevi dal peccato e dite il vostro sì alla chiamata del Signore. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

2.626 - 10/01/2006
Cari figli, non temete. Dio è al vostro fianco. Voi che state ad ascoltarmi, restate saldi sul cammino che vi ho indicato. Ecco i tempi delle grandi tribolazioni.
Un’epidemia si diffonderà in varie nazioni e i miei poveri figli conosceranno una croce pesante. Inginocchiatevi in preghiera. Io sono vostra Madre e cammino con voi. Avanti. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

2.627 - 11/01/2006
Cari figli, depositate la vostra fiducia nel Signore. Credete pienamente nel suo Potere e tutto finirà bene per voi.
Gli abitanti del Laos vivranno momenti di grandi difficoltà. La Terra Santa sarà scossa. Il dolore sarà grande per i miei poveri figli. Pregate. La forza della preghiera vi avvicinerà alla Grazia del Signore. Non restate con le mani in mano. Grandi orrori si avvicinano per gli uomini. Cercate il Signore. Lui vi attende a braccia aperte. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

2.628 - 14/01/2006
Cari figli, coraggio. Dio è al vostro fianco. Qualunque cosa accada, non permettete che la fiamma della fede si spenga dentro di voi. Non allontanatevi dalla preghiera. La croce sarà pesante per gli uomini fedeli. L’alimento prezioso sarà visto e desiderato, ma gli uomini lo temeranno.
L’anticristo agirà con grande furia per distruggere la Chiesa del mio Gesù. Il suo più grande attacco causerà un danno spirituale come non si è mai visto dai tempi di Adamo. O figli, soffro per ciò che vi attende. Io sono vostra Madre e sarò vicina a voi. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

2.629 - 15/01/2006
Cari figli, Io vi amo. Siete importanti per il Signore e Lui si aspetta molto da voi. Fuggite dal peccato e tornate a Colui che è il vostro unico e vero Salvatore. L’umanità vivrà momenti di grande afflizione. Inginocchiatevi in preghiera.
Il Regno Unito sperimenterà grande sofferenza. Sappiate che questo è il tempo opportuno per il vostro sì a Dio. Non restate con le mani in mano. Ciò che dovete fare, non rimandatelo a domani. Cambiate vita. Il vostro tempo è breve. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

2.630 - 17/01/2006
Cari figli, restate saldi sul cammino che vi ho indicato.
Rifugiatevi nel mio Cuore Immacolato e tutto finirà bene per voi. Gli abitanti della pequena serra (lett. piccola catena montuosa) vivranno momenti di paura. Da ogni parte si udranno grida. Ecco i tempi più difficili per l’umanità. Siate del Signore. Le cose del mondo non sono per voi. Coraggio. Io intercederò presso il mio Gesù per voi. Avanti. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

2.631 - 21/01/2006
Cari figli, confidate nel Signore e cercate in Lui la forza per il vostro cammino. Vi chiedo di allontanarvi dal peccato e di cercare ovunque di imitare mio Figlio Gesù.
L’umanità è malata e ha bisogno di essere curata. Pentitevi, perché il pentimento è il primo passo da fare sul cammino della conversione. Richieste di aiuto si udranno ad Almas e Buenos Aires. La croce sarà pesante. Tornate al Signore. Siate fedeli alla sua chiamata e sarete salvi. Non restate con le mani in mano. Avanti. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

2.632 - 22/01/2006
Cari figli, Io vi amo come siete e voglio vedervi felici. Tornate a Colui che vede nel segreto e vi conosce per nome. L’umanità percorre le strade dell’autodistruzione ed è giunto il momento di convertirvi. Inginocchiatevi in preghiera.
Pregate il rosario. Il cielo azzurro* sarà nelle tenebre. Rosario sarà scossa. Ecco il tempo del Signore. Ascoltate la sua voce. Accogliete la sua chiamata. Non restate stazionari. Ciò che dovete fare, non rimandatelo a domani. Il vostro tempo è breve e non potete più vivere lontani. Testimoniate che siete del Signore. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

*“Céu Azul” è anche il nome di alcune località brasiliane

2.633 - 24/01/2006
Cari figli, coraggio. Dio cammina al vostro fianco. Siate sinceri nella vostra fede e non permettete che il demonio rubi la vostra pace. Intensificate le vostre preghiere a favore dell’umanità. Gli uomini camminano in una triste cecità spirituale e Io sono venuta dal cielo per condurvi a mio Figlio Gesù. Dite no al peccato.
Lasciate che la vostra vita parli del Signore più che le vostre parole. In questa terra accadrà un fatto grandioso. Gli uomini resteranno meravigliati. Sappiate che Dio non abbandona i Suoi. Aprite i vostri cuori e lasciate che il Signore vi trasformi. Fuggite dalle vanità. Siete del Signore. Le cose del mondo non sono per voi. Avanti senza paura. Chi sta con il Signore vincerà. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

2.634 - 28/01/2006
Cari figli, sappiate che siete nel mio Cuore Immacolato e non dovete temere nulla. Depositate la vostra fiducia nel Signore e sarete vittoriosi. Pregate. Non restate lontani dal cammino che vi ho indicato. Soffro per ciò che vi attende.
Il cajueiro das araras perderà le sue foglie. Non darà più ombra per coloro che riposano lì. O uomini, tornate in fretta. Non vivete nel peccato. Siete del Signore e solo Lui dovete servire e seguire. Una barriera si romperà e i miei poveri figli vivranno momenti di terrore. Convertitevi. Dalla vostra conversione dipendono molte cose. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per avermi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace.

Cajueiro = albero del cajù, frutto dell’anacardo